Spotlight

IFC studia il "divertimento" notturno

emssLo studio Electronic Music Scene Survey (o "EMSS"), che fa parte del più ampio progetto di ricerca ALAMA-Nightlife finanziato dal programma europeo ERANID, ha l’obiettivo di analizzare i modelli di comportamento dei giovani europei sia per quanto riguarda la partecipazione alla vita notturna sia per quanto riguarda l’uso di droghe legali e illegali.

Questa indagine mira non solo a comprendere meglio il panorama della vita notturna e l’uso di sostanze psicoattive nei vari Paesi partecipanti (Regno Unito, Paesi Bassi, Belgio, Svezia, Italia), ma anche ad acquisire una visione approfondita dell'evoluzione e dei cambiamenti nei comportamenti individuali che si verificano nel tempo e dei fattori che ne sono all’origine. Questo sarà possibile grazie ad una rilevazione in due fasi, che costituisce il carattere innovativo del progetto: i 10 000 partecipanti che compileranno il questionario online il primo anno, parteciperanno anche ad una rilevazione di follow-up nel 2018. Questo permetterà l’identificazione di possibili traiettorie nei comportamenti legati alla vita notturna e all'uso delle sostanze, colmando un gap ancora presente a livello di ricerca scientifica in materia di addiction. Questo obiettivo è fondamentale non solo al fine di supportare la formulazione di politiche pubbliche e sanitarie evidence-based, ma anche per rendere più sicuri gli ambienti di vita notturna.

Sarà possibile partecipare allo studio EMSS compilando il questionario online fino al 31 agosto 2017

Compila il questionario: www.emssurvey.eu

Maggiori informazioni sul progetto: https://www.emssurvey.eu/projectinfo/project-overview

Scopri di più sul gruppo di ricerca: https://www.emssurvey.eu/team/team-overview