Spotlight

IFC: un forte alleato della Regione Toscana nella guerra al melanoma

600px-Blausen 0633 MelanomaNell’ambito dei recenti accordi di collaborazione stretti da IFC, nella persona del suo DIrettore, Dott. G. Iervasi, con la Regione Toscana, in particolare l’Area Vasta Nord-Ovest, un'importante azione congiunta nella lotta al melanoma, una patologia in diffusione sempre più ampia in Toscana, viene intrapresa sia sul fronte della Ricerca che della profilassi. La collaborazione con IFC per un'attività di ricerca traslazionale mira a rendere più “responsive" le applicazioni cliniche di nuovi biomarcatori di malattia e di risposta terapeutica, con una più precisa caratterizzazione genetica della neoplasia in modo da personalizzare il trattamento per esaltare le capacità del paziente ad opporsi all'attacco patologico, con l’aiuto di nuove e innovative tecniche di imaging avanzato per la diagnostica precoce, come pure per il rilascio mirato e controllato di farmaci accrescendone la efficacia
terapeutica, riducendone contestualmente gli eventuali effetti tossici .La ricerca per la medicina traslazionale e personalizzata, uno degli attuali cavalli di battaglia di IFC, permetterà anche di valutare e suggerire modifiche nello stile di vita, nella dieta, nei farmaci (farmacogenomica e farmacoprevenzione).

In allegato il comunicato nella pubblicazione ufficiale della Giunta Regionale