Spotlight

La Ricerca offre speranze per le Malattie Rare

Schermata 2017-02-17 alle 09.31.07Il prossimo 28 febbraio 2017, in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare in Toscana, si terrà a Siena, Auditorium del Centro Didattico Policlinico S.M. Le Scotte, la conferenza “La Ricerca offre speranza per le Malattie Rare”.

L'evento è organizzato dalla Regione Toscana, in collaborazione con Fondazione Toscana "Gabriele Monasterio", Istituto di Fisiologia Clinica del CNR e Coordinamento regionale per le Malattie Rare.

Durante la conferenza vengono presentate le attività in corso, con particolare riferimento alla ricerca, fondamentale per l'individuazione di malattie non ancora conosciute, per la corretta diagnosi e per lo sviluppo di nuove terapie. La dimensione internazionale della ricerca e i collegamenti a livello europeo vengono valorizzati, assieme al ruolo dei pazienti e delle associazioni che li rappresentano.

IFC-CNR e FTGM supportano l'iniziativa con la presenza di Fabrizio Bianchi e Federica Pieroni come relatori, di Anna Pierini nella segreteria scientifica e con Maria Cristina Imiotti e Sonia Marrucci che costituiscono la segreteria organizzativa.

L'evento si inserisce nel programma del festival "Siena Città Aperta" che nella stessa giornata prevede le seguenti iniziative:

I colori di Pegaso - Mostra a cura di ISS, Centro Nazionale Malattie Rare c/o Policlinico S. M. Le Scotte, Siena
15.30 Metti la tua voce - Concerto del Gruppo Polifonico Madrigalisti Senesi, Direttore Elisabetta Miraldi, in collaborazione con il coro dell'UICI, Direttore Marta Marini e la Casa Circondariale di Siena c/o Auditorium Policlinico S. M. Le Scotte, Siena
18.30 Dorothy si è persa - Performance di danza contemporanea, Balletto di Siena G.A. SSDRL, Ateneo della Danza c/o Aula Magna, Rettorato, Università degli Studi di Siena
L'iscrizione è gratuita ma obbligatoria da effettuare entro il prossimo 22 febbraio inviando la scheda di iscrizione per email al seguente indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. oppure per fax allo 050 3152570

LocandinaPDF

Iscrizione

Programma