La spettrometria di massa sta assumendo un ruolo sempre crescente nel laboratorio di analisi cliniche, grazie alla sua potenzialità di identificare e quantificare sostanze presenti in tracce in matrici complesse. Nella fattispecie le sostanze da determinare sono i marcatori di varie patologie, mentre le matrici complesse sono i fluidi biologici normalmente a disposizione del laboratorio diagnostico. Lo screening neonatale, oggetto di un precedente seminario, costituisce un esempio di notevole importanza. La possibilità di dosare con accuratezza molto elevata panel di numerosi steroidi apre interessanti prospettive per le patologie collegate al loro metabolismo.
Nel corso della giornata si parlerà ampiamente di questa e altre applicazioni e  si terminerà con una finestra futuribile sull’impiego in tempo reale della spettrometria di massa in sala operatoria.
 
Importante sottolineare che occorre registrarsi al seguente link (la partecipazione è gratuita, ma occorre sapere quante persone saranno presenti per la capienza dell’aula):
 
https://www.waters.com/waters/eventReg.htm?eiid=134971164

 

ProgrammaPDF